Criosafe

Attrezzatura criogenica

Criosafe

Principio di funzionamento

La famiglia di dispositivi di sicurezza Criosafe è stata progettata per per prevenire i rischi connessi ad incontrollati abbassamenti di temperatura all’interno dei circuiti di fluidi criogenici gassificati in uscita dagli scambiatori di calore. I rischi sono:

  • infragilimento dei materiali non resilienti che compongono l’impianto
  • rotture fragili e conseguente fuoriuscita di gas freddo; con relative ustioni da freddo e rischio di asfissia per gli operatori.

Il dispositivo di sicurezza Criosafe, in caso di allarme di bassa temperatura, è predisposto per bloccare il flusso, proveniente dal vaporizzatore criogenico, chiudendo la valvola installata nel gasdotto.

Solo a ripristino delle normali condizioni di temperatura, il dispositivo consente l’apertura della valvola permettendo la riapertura dell’impianto.

Il dispositivo monitora in modo continuativo e ridondande la temperatura, andando in allarme se il valore registrato è inferiore a 29 °C.

La famiglia Criosafe è composta da tre serie di prodotti: la serie pneumatica; la serie motorizzata; la serie ad alta pressione. Le serie pneumatiche e motorizzate prevedono diverse configurazioni, variabili in termini di diametro nominale (DN).

Possibili cause di abbassamento della temperatura del gas in uscita dallo scambiatore

  • Prolungato esercizio dei vaporizzatori, in concomitanza con particolari condizioni ambientali.
  • Anomalie su impianti utilizzanti dispositivi di by-pass vaporizzatore (progettati per mantenere bassa la temperatura del gas compresso nelle bombole).
  • Perdite di gas da accumulatori posizionati a valle dei vaporizzatori (anche a pompa criogenica ferma).

Benefits

Il sistema aiuta, in linee di trasferimento di liquidi criogenici, a prevenire incidenti dovuti a fratture fragili nelle linee di trasferimento. Avere un dispositivo di sicurezza può aiutare il cliente a prevenire i disastri, non solo per le attrezzature, ma soprattutto per le persone.
Dispositivo criodafe HP
Dispositivo Criosafe Pneumatico

Carattestiche principali

La nomenclatura

Nomenclatura dei diversi modelli di criosafe
Dispositivo Criosafe Motorizzato
Applicazioni
Da sapere
Vantaggi
BMxP.ERO.QS
  • Industria
  • Laboratori
  • Pressione minima richiesta in linea 4 Bar g
  • Richiesta tensione costante
  • Robusto
  • Quadro elettrico staffato a bordo dispositivo
BMxP.ERO.QSU
  • Industria
  • Laboratori
  • Pressione minima richiesta in linea 4 Bar g
  • Non sensibile a micro interruzioni di tensione
BMxM.EXO.QE
  • Industria
  • Ospedali
  • Non sensibile a micro interruzioni di tensione
  • Non è richiesta pressione minima in linea
  • Finecorsa integrati
HP360
  • Industria
  • Pressione di lavoro elevata
  • Robusto
  • Compatibile con l’ossigeno
  • Alta pressione di lavoro
HP360
  • Industria
  • Ospedali
  • Installazione per impianti con necessità di asservimento continuo superiore alle 6 h
  •  I vaporizzatori possono essere più piccoli
  • Scambio tra i vaporizzatori a tempo
  • In caso di pre-allarme c’e la possibilità di indicare diversi tempi di scambio per braccio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi